25/04/2015: a Modena 53”18 nei 400 m per Elena Bonfanti

Sono tantissime le manifestazioni su pista organizzate in tutta Italia per il giorno 25 aprile, una data tradizionalmente dedicata al Trofeo della Liberazione’. L’appuntamento da sempre rappresenta per molti atleti l’occasione per debuttare nella stagione all’aperto.

Maria-Elena-Bonfanti

ELENA BONFANTI VERSO NASSAU, 53”18 A MODENA - A poche ore dal Memorial Tom Jones di Gainesville (Florida) che ha visto in gara le quattro azzurre dei 400 Libania Grenot (23”40 sui 200), Chiara Bazzoni (52”51 sui 400), Maria Benedicta Chigbolu (53”23) e Marta Milani (53”79), scende in pista, ma al Trofeo della Liberazione di Modena anche Elena Maria Bonfanti. La portacolori dell’Atletica Lecco Colombo Costruzioni, in procinto di raggiungere la squadra azzurra per le IAAF World Relays di Nassau (Bahamas, 2-3 maggio), vince i 400 metri in 53”18 trascinando a 54”40 l’under 23 dell’Esercito Raphaela Boaheng Lukudo e a 54”78 la giovane della Libertas Friul Palmanova Ylenia Vitale (con un PB di 53”85). Elena era già scesa in pista il 22 aprile su un 150 m a Cernusco sul Naviglio (17”66/+1.0).

Articolo liberamente tratto da: http://www.fidal.it/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *