Ai Regionali giovanili di nuoto straordinaria Anna Pirovano

Nei 100 e nei 400 stile libero centra il miglior tempo in Italia. Buone le prove anche di Ludovica Patetta del Team Lombardia.

Anna_Pirovano

Nel fine settimana si sono svolti i Campionati Regionali giovanili di nuoto, con le gare maschili organizzate a Monza e quelle femminili a Milano. Ancora una volta è Anna Pirovano a farla da padrona, con tre medaglie d’oro. La Juniores del 2000 di Castello Brianza, portacolori della Vittoria Alata, ha preso parte a tre gare condite da altrettanti successi e nuovi primati personali.

Nei 100 rana Anna vince in 1:10.91 e nei 400 sl in 4:15.36, firmando in entrambi i casi il primo tempo in Italia per la categoria. Successo anche nei 200 farfalla nuotati in 2:17.13. Presente anche la sorella minore Alice, ottava nei 200 farfalla Ragazze ’02 con il tempo di 2:36.28 e 16^ nei 200 misti in 2:36.30.

Per quanto riguarda gli altri lecchesi, nella prima giornata di gare subito un titolo per Ludovica Patetta, chiamata a difendere i colori del Team Lombardia Canottieri Lecco, che vince gli 800 sl 2002 col tempo di 9:15.14, valevole per l’accesso agli Italiani di categoria. Il suo compagno di squadra Francesco Morici ha chiuso invece in quinta posizione i 1500 sl Cadetti fermando il cronometro a 15:56.90.

Articolo liberamente tratto da: http://www.laprovinciadilecco.it/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *