Anche la Polisportiva ha partecipato all’iniziativa “Fiumi sicuri”

Nell’ambito della campagna “Fiumi Sicuri”, anche la Polisportiva Castello Brianza è scesa in campo con un gruppo di volontari nella mattinata di sabato 28 ottobre 2017, lavorando senza sosta dalle ore 7,30 fino a mezzogiorno.

L’iniziativa viene promossa ogni anno dal Comune di Castello di Brianza in sinergia con il gruppo di volontari della Protezione Civile, la Polisportiva, gli Alpini, l’associazione Foglia Verde e la Croce Bianca. Tutti in campo per salvaguardare i corsi d’acqua del territorio.
In primo luogo è stato oggetto di intervento il tratto di verde e gli argini del torrente Bevera nella zona della Moiacchina, mentre a seguire i volontari si sono spostati a Caraverio dove hanno eliminato gli arbusti che ostruivano lo scorrimento del corso d’acqua conusciuto come “Valle”.
Per concludere i volontari in campo hanno liberato un tratto del torrente Bevera in via Valmara da una serie di alberi, di cui uno di circa 10 metri d’altezza.
Al termine dei lavori, un pranzo a base di pasta e salumi preparato alla baita degli alpini, ha accolto il gruppo per un meritato riposo dopo tanta fatica.

Il consiglio direttivo ringrazia tutti i volontari della Polisportiva che hanno partecipato all’iniziativa. Di seguito alcuni scatti dell’intervento effettuato dai nostri mitici volontari a Caraverio.

img-20171029-wa0021 img-20171029-wa0022 img-20171029-wa0023 img-20171029-wa0024 img-20171029-wa0025 img-20171029-wa0026 img-20171029-wa0027