Beba Nessi e Duilio Fumagalli, la passione per il ballo

“Beba e Duilio arrivano alla Stefy e Davy Dancing Group nell’ottobre 2005 con una preparazione molto sommaria, appena adatta alla sala da ballo, e si appassionano alla Danza Sportiva partecipando alle lezioni tenute da Davide e Stefania. Incoraggiati dai Maestri, si preparano ed entrano in competizione nella Social Dance a novembre 2006, classificandosi subito in semifinale in una gara di oltre trenta coppie. L’anno successivo gareggiano come preagonisti nella classe B3 del Liscio Unificato e Ballo da Sala, conquistando numerose finali, e tra esse molti piazzamenti sul podio, ed una finale al Campionato Regionale nel marzo 2007 nel Liscio Unificato B3 46/55. Nell’anno sportivo 2008/09 diventano agonisti passando in classe B2. Conquistano diverse finali in gare Open ed al Campionato Italiano guadagnano un buon 25° posto nel Ballo da Sala ed un ottimo 15° posto nel Liscio Unificato. Nell’anno sportivo 2009/2010 partecipano a diverse Gare Open spesso entrando in finale e al Campionato Regionale mancano la finale nelle Danze Nazionali per poche preferenze. Ai Campionati Italiani si classificano nei quarti di finale sia nel Liscio Unificato che nel Ballo da Sala. Nella stagione 2010/2011 il loro ballo matura e Beba e Duilio si impongono come finalisti ai Campionati Regionali nel Liscio Unificato classificandosi quarti, mentre arrivano settimi nel Ballo da Sala classe B2 46/55. Sempre al Campionato Regionale 2011 esordiscono nelle Danze Standard classe B3 46/55 e, in questa competizione di ben 35 coppie, si classificano al decimo posto in semifinale. Successivamente entrano in finale in tutte e tre le discipline in tutte le Gare Open cui partecipano. Nella stagione sportiva 2011/2012 passano nella categoria di età 56/61 anni e la qualità ormai molto elevata del loro ballo li rende vincenti sin dalla prima gara della stagione, la prima prova di Campionato Italiano di Danze Nazionali, ove si classificano al secondo posto sia nel Liscio che nel Ballo da Sala in due competizioni di circa trenta coppie. Partecipano anche alla seconda Prova di Campionato Italiano per le Danze Standard classe B3 e in una gara di 66 coppie si piazzano all’ottavo posto. Scelgono di seguire il circuito delle Danze Nazionali e, successo dopo successo, si laureano Campioni Italiani di Liscio Unificato e di Combinata Nazionale classe B2 e Vice-Campioni Italiani nel Ballo da Sala classe B2 a Rimini nel maggio 2012. Nella stagione sportiva 2011/2012 Beba e Duilio hanno vinto tutte le Gare Open cui hanno partecipato ed hanno inoltre conquistato il titolo di Campioni Regionali nel Liscio Unificato, medaglia di Bronzo nel Ballo da Sala e nelle Danze Standard. Nella stagione 2012/2013 esordiscono nella classe B1 delle Danze Nazionali, passaggio acquisito per merito, e si impongono fin dalle prime gare della stagione nelle Danze Standard B3. Anche in questa stagione sportiva Beba e Duilio hanno collezionato un numero impressionante di risultati da podio tra i quali spiccano ben 19 primi posti. Inoltre si laureano Campioni Regionali nelle Danze Standard 56/61 classe B3, vincono la Coppa Italia Settore Nord nella medesima disciplina, vincono la medaglia d’argento ai Regionali nel Liscio Unificato e nel Ballo da Sala e vincono la terza Tappa di Coppa Italia nelle Danze Nazionali, conquistando contemporaneamente la medaglia d’argento nel Liscio Unificato. I Campionati Italiani sono forieri di grandi soddisfazioni ancora una volta per Beba e Duilio, vice-Campioni Italiani nelle Danze Standard 56/61 B3 in una gara di ben 94 coppie, vice-Campioni Italiani nella Combinata Nazionale 56/61 classe B1 e finalisti al quarto posto nel Ballo da Sala e al quinto posto nel Liscio Unificato. Beba e Duilio dovranno studiare moltissimo per affrontare la nuova stagione sportiva 2013/2014, dato che hanno conquistato per merito il passaggio di classe in tutte le discipline per le quali hanno gareggiato e dovranno danzare nella classe B2 per le Danze Standard ed in classe A2 per le Danze Nazionali! Perciò un grande in bocca al lupo a Beba e Duilio per i loro futuri successi…sempre più in alto!”

tratto da: http://www.sddancing.com